In ottica di un approccio più manageriale nella gestione di un ristorante, è necessario conoscere tutte le spese di gestione per confrontarle con i ricavi effettivi. Sono dati importanti da considerare, senza i quali non è possibile stabilire se il ristorante stia ottenendo un reale guadagno o meno. Soprattutto nell'eventualità di gestire delle uscite extra, è fondamentale poter calcolare quanto tempo e quanti clienti sono necessari per arrivare almeno in pari con le spese.

Di seguito, ti proponiamo una pratica tabella infografica dove troverai le informazioni semplificate per poter calcolare i costi del ristorante e capire se stia davvero guadagnando o siano necessarie strategie correttive.

Come si calcolano i costi del ristorante?

Avere un’idea precisa dei costi che si devono affrontare nella gestione di un ristorante è fondamentale per capire se l’attività sia in perdita o se ci sia un effettivo profitto.

I costi da prendere in esame, però, non si limitano alle materie prime dei piatti offerti.

Ci sono alcuni fattori importanti da tenere a mente, ecco quali sono.

costi del ristorante

Questa tabella è un esempio molto semplificato che non racchiude tutta la complessità del calcolo dei costi di un ristorante, tuttavia può essere un ottimo punto di partenza per effettuare alcune analisi di base .

Per richiedere supporto nella definizione del food cost e del calcolo costo del piatto, nel calcolo del break-even point e dell'effettiva redditività del ristorante, prenota subito una consulenza personalizzata e gratuita!

Puoi facilmente capire quanto sia importante avere tutti questi dati sotto controllo: qualora il ristorante avesse bisogno di manutenzione straordinaria, di una campagna pubblicitaria o di una nuova assunzione, occorre sempre considerare quanto tempo e quanti coperti servirebbero ad ammortizzare la spesa.


Avere a disposizione un software che supporti i gestori e i titolari nell'analisi dei costi della ristorazione può essere davvero utile per stimare le spese, stabilire i prezzi di vendita dei piatti e contrattare i prezzi d’acquisto delle materie prime con i fornitori.

Questi gestionali, infatti, permettono di avere a portata di mano una grandissima quantità di dati facilmente gestibili, con il conseguente aumento della produttività e dei guadagni.

Vuoi scoprire le ultime novità e le funzioni più adatte alla tua attività legate anche ai costi del ristorante? Prenota una consulenza gratuita!

Richiedi una consulenza